Fumogeni in campo al Biondi, 'daspati' altri due ultras Virtus

Il questore di Chieti ha emesso altri provvedimenti di Daspo. Lo scorso 2 ottobre erano stati denunciati 8 tifosi del Lanciano

Fumogeni in campo al Biondi, 'daspati' altri due ultras Virtus

DASPATI ALTRI DUE ULTRAS DEL LANCIANO. Il questore di Chieti ha emesso due provvedimenti di Daspo, con obbligo di firma, nei confronti due tifosi della Virtus Lanciano. Il provvedimento è in relazione alla gara Virtus-Vicenza, disputata a Lanciano il 22 settembre scorso, quando i tifosi hanno lanciato fumogeni fra gli spettatori. Gli agenti del Commissariato di Lanciano hanno identificato i due attraverso le registrazioni dell'impianto video dello stadio Biondi. I supporter rossoneri sono stati denunciati alla Procura.

LA GARA COL VICENZA. Lo scorso 2 ottobre erano stati 'daspati' 8 tifosi rossoblu fra 21 i e i 37 anni denunciati in Procura per reati legati alla violenza negli stadi. Dalla Questura di Chieti per tutti il provvedimento di Daspo - in misura diversa per ciascuno, dai 3 ai 6 anni - con obbligo di firma durante le partite della Virtus.

Redazione Independent

venerdì 16 ottobre 2015, 19:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
daspo
ultras
virtus lanciano
vicenza
fumogeni
Cerca nel sito