Frane, sopralluogo di Maragno sui punti critici di Montesilvano Colle

Il sindaco invia una lettera al presidente della Regione D'Alfonso per l'inserimento della zona negli interventi di difesa del suolo

Frane, sopralluogo di Maragno sui punti critici di Montesilvano Colle

MALTEMPO.MARAGNO SCRIVE  D'ALFONSO PER MONTESILVANO. Sono tre i punti lungo i tornanti che portano verso Montesilvano Colle franati dopo l'alluvione dello scorso dicembre. A questi si aggiunge la parete sulla quale insistono alcune abitazioni del borgo. Proprio questi luoghi sono stati oggetto di un sopralluogo, mercoledì scorso, effettuato dal sindaco Francesco Maragno, dall'assessore ai lavori pubblici della Provincia di Pescara, Valter Cozzi, dal dirigente provinciale di settore Paolo D'Incecco, e dal geologo Piero D'Ercole, incaricato dal Comune di Montesilvano.

«E' assolutamente necessaria la messa in sicurezza dei punti oggetto della frana – ha dichiarato il sindaco Maragno-. La forte bomba d'acqua che ha investito ieri Montesilvano sottolinea ancora di più la massima urgenza degli interventi. Per questo ci rivolgiamo direttamente al presidente Luciano D'Alfonso, appena nominato commissario straordinario per la difesa del suolo. A tal proposito abbiamo preparato una lettera per il governatore, per chiedere l'inserimento del territorio di Montesilvano Colle, nella lista degli interventi proprio a difesa del suolo».

Redazione Independent

venerdì 11 luglio 2014, 16:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
frane
montesilvano colle
notizie
maragno
montesilvano
Cerca nel sito