Francavilla, cittadini inferociti con Luciani: "Gli alberi non si toccano"

Dopo il taglio dei tigli in viale Nettuno ecco che la stessa amara sorte potrebbe capitare a quelli di via Vomano oggetto di lavori di rifacimento dei marciapiedi

Francavilla, cittadini inferociti con Luciani: "Gli alberi non si toccano"

FRANCAVILLA AL MARE: GLI ALBERI DI VIA VOMANO SONO IN PERICOLO. A Francavilla al Mare c'è un grosso problema. Ci sono i marciapiedi dissestati per ovvie ragioni ma anche soluzioni al decoro urbano che però prevedono l'abbattimento di alberi ultradecennali. E' già successo coi meravigliosi tigli di viale Nettuno, adesso sono in pericolo quelli di via Vomano che da 40 anni fanno parte dell'arredo urbano.

"La scure dell'amministrazione Luciani presto si abbatterà su questi meravigliosi esemplari la cui unica colpa è quella di avere la radice troppo grossa", spiegano i residenti della zona che però promettono battaglia qualora non ci fossero dei ripensamenti.

"Siamo pronti a presidiare il sito. Sindaco avvisato, mezzo salvato" sottolineano nella mail mandata alla redazione di AbruzzoIndependent.it (info@abruzzoindependent.it) accompagnata dalle foto.

A questo punto ci auguriamo che l'amministrazione francavillese riveda questa decisione e che decida per una modifica al piano dei lavori salvando questi bellissimi alberi.

Nota

Il sindaco di Francavilla al Mare è intervenuto su facebook dicendo che non è previsto alcun taglio degli alberi in questione, smentendo dunque quanto sostenuto dal cittadino che ha segnalato la notizie.

 

Redazione Independent

martedì 29 settembre 2015, 15:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alberi
francavilla al mare
viale nettuno
via vomano
tigli
luciani
sindaco
Cerca nel sito

Identity