Francavilla al Mare mette alla gogna i clienti delle prostitute

Il sindaco Antonio Luciani lancia il concorso Fotografa il cliente e noi stampiamo il 6x3: "Dobbiamo impedire che la facciano franca"

Francavilla al Mare mette alla gogna i clienti delle prostitute

FRANCAVILLA METTE ALLA GOGNA I CLIENTI DELLE PROSTITUTE.  Al primo cittadino del Comune di Francavilla al Mare la fantasia non manca di certo. L'ultima trovata di Antonio Luciani, candidato in pectore per il centrosinistra alla prossima tornata elettorale e anche in odore di riconferma, è il concorso fotografico sul tema del mercato del sesso a pagamento "Ftografa il cliente e noi stampiamo il 6x3".

"Siamo quotidianamente impegnati di concerto con i Carabinieri nella lotta contro la prostituzione. Dopo la mia ordinanza - scrive il sindaco su facebook - abbiamo elevato decine di multe ma nonostante il presidio continuo del territorio il fenomeno continua. Dobbiamo impedire che i clienti la facciano franca. Fotografiamo le autovetture e le persone che si fermano - specifica il primo cittadino di Francavilla al Mare - e pubblichiamo in tutta la città dei manifesti 6x3 con la scritta: LUI E' VENUTO A FRANCAVILLA PER ANDARE CON LE PROSTITUTE. Vediamo se così la capiscono".

A noi questa iniziativa non convince, come non amiamo quelle manifestazioni di pubblico ludibrio. Voi che ne pensate?

 

Redazione Independent

martedì 07 luglio 2015, 16:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
francavilla al mare
concorso fotografico
prostituzione
fotografa cliente
manifesto
luciani
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?