Francavilla al Mare: condannato in primo grado il papà Orco

Un uomo di 48 anni di Francavilla al Mare avrebbe abusato delle figlie che avevano 5 e 12 anni ed anche di una nipote di 13. Dovrà pagare una maxi multa di 150 mila euro

Francavilla al Mare: condannato in primo grado il papà Orco

FRANCAVILLA AL MARE: CONDANNATO IN PRIMO GRADO L'ORCO. E' stato condannato a otto anni di reclusione dal Tribunale di Chieti con l'infamantissima accusa di abusi sessuali compiuti sulle figlie e su una nipote minorenni, all'epoca dei fatti minorenni, un 48enne di Francavilla al Mare.

Secondo l'accusa l'uomo avrebbe compiuto atti sessuali sia sulle due figlie che avevano 5 e 12 anni, sia su una nipote che ne aveva 13. Nei suoi confronti è stata disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dai minori. L'avvocatura dello Stato aveva chiesto (Pm Falasca) per l'uomo una condanna a sei anni di reclusione.

Il presunto Orco dovrà anche pagare un maxi risarcimento da 150 mila euro, alle parti civili, ovvero le tre bambine vittime delle violenze e la madre, che fece scattare le indagini mentre chiedeva istanza di separazione dell'uomo.

I difensori del 48enne di Francavilla al Mare, gli avvocati Roberto Di Loreto e Luciano Di Felice, hanno annunciato che appelleranno la sentenza di primo grado. 

Redazione Independent

mercoledì 18 marzo 2015, 07:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
abusi sessuali
francavilla al mare
figlie
nipote
carcere
condannato
Cerca nel sito