Frana sfonda galleria artificiale a Valle Castellana, chiusa la Sp52

Stamattina, con il sopralluogo degli esperti, sarà possibile quantificare il danno e valutare gli interventi. Intanto vi sono disagi per i cittadini

Frana sfonda galleria artificiale a Valle Castellana, chiusa la Sp52

UNA FRANA A VALLE CASTELLANA. Massi di grandi dimensioni si sono staccati dalla parete e sono finiti sulla Sp52, nel Comune di Valle Castellana, in localita' Collemesole, sfondando la galleria artificiale. L'episodio si e' verificato ieri e, dopo l'intervento della squadra della Provincia, si e' deciso di chiudere la strada al traffico.

Stamattina, con il sopralluogo degli esperti, sara' possibile quantificare il danno e valutare gli interventi. Intanto vi sono disagi per i cittadini delle frazioni di Leofara e Macchia da Sole, costretti ad una viabilita' alternativa di parecchi chilometri piu' lunga rispetto al tragitto consueto.

"Questa nuova frana testimonia la gravita' del vasto fenomeno di dissesto idrogeologico che interessa quell'area - dichiara il presidente della Provincia di Teramo, Renzo Di Sabatino - e conferma tutte le nostre preoccupazioni che stamattina, nel corso dell'incontro gia' programmato in Regione per la questione del passaggio a livello di Bellante, torneremo a esporre al presidente D'Alfonso che ha inserito Valle Castellana fra le emergenze da affrontare con priorita'. Aspettiamo oggi per quantificare i danni che comunque, a quanto dicono le squadre intervenute, non sono di poco conto".

Redazione Teramo

lunedì 05 gennaio 2015, 07:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
frana
valle
castellana
cronaca
disagi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano