Follia a Teramo: donna rom schiaffeggia commessa per rubare scarpe

E' durata poco la fuga di una trentenne di Canzano uscita di casa con l'intento di rubare. Ma è allarme sicurezza contro la criminalià

Follia a Teramo: donna rom schiaffeggia commessa per rubare scarpe

SCHIAFFEGGIA COMMESSA CHE L'AVEVA SORPERSA A RUBARE: ROM ARRESTATA. Aveva già rubato un tronchesino con cui rimuovere la placca antitaccheggio da un paio di scarpe, che voleva assolutamente ma non intendeva pagare. L'azione però non è sfuggita all'occhio vigile della alla commessa di “Dolce Casa”, negozio di prodotti vari nel quartiere di Piano d’Accio, che con coraggio è subito intervenuta per bloccarla. Quest'ultima, per nulla intimorita, ha reagito strattonandola, prendendola a schiaffi per poi allontanarsi in tutta fretta a bordo di un’autovettura parcheggiata poco distante su cui l’attendeva un’altra donna. La corsa della ladra è, però, durata molto poco perchà la commessa aveva allertato il “113” di quanto aveva dovuto subire. Due Volanti della Questura di Teramo hanno rintracciato il veicolo a San Nicolò a Tordino. Nascosta in una tasca del vestito della trentenne di Canzano c'era la tronchesina utilizzata, mentre delle scarpe rubate nessuna traccia. Condotta in Questura è stata dichiarata in arresto per rapina mentre l’altra donna, una 56enne residente a Canzano, è stata denunciata per concorso in furto.  

Redazione Independent

giovedì 16 aprile 2015, 13:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
commessa
dolce casa
piano d\'accio
teramo
donna
arrestata
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!