Finta dipendente Inps deruba un'anziana, arrestata

Una rom di 36 anni di Pescara è stata ammanettata dai carabinieri di San Valentino. Nei giorni scorsi era stata sottoposta all'obbligo di dimora

Finta dipendente Inps deruba un'anziana, arrestata

ROM ARRESTATA A SAN VALENTINO. Una rom di 36 anni di Pescara è stata arrestata dai carabinieri di San Valentino, in collaborazione con il Nor di Pescara, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari. Secondo i carabinieri la donna si e' presentata a casa di un'anziana di San Valentino dicendo di essere una dipendente dell'Inps e, dopo essere entrata nell'abitazione della donna e averla distratta con l'aiuto di una complice, avrebbe rubato numerosi oggetti in oro fuggendo in auto grazie alla complicita' di una terza persona.

IL PRECEDENTE. Nei giorni scorsi la 36enne era stata sottoposta all'obbligo di dimora e al divieto di uscire di notte a seguito di un episodio simile avvenuto il 9 agosto a Cepagatti, dove era stata derubata una donna di 87 anni. In quella occasione la nomade si era presentata come medico della Asl e aveva portato via oggetti preziosi con l'aiuto di altre due rom. 

Gli Indipendenti

sabato 04 ottobre 2014, 16:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sanvalentino
pescara
cronaca
arresti
carabinieri
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?