Finanziamento Saga: Alessandrini e Del Vecchio, “Decisione durissima”

Il sindaco di Pescara e il suo vice esprimono preoccupazione dopo la pronuncia della Corte Costituzionale sulla società che gestisce l'Aeroporto d'Abruzzo

Finanziamento Saga: Alessandrini e Del Vecchio, “Decisione durissima”

SONO VIVAMENTE PREOCCUPATI. “Esprimiamo viva preoccupazione per la decisione della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittime due leggi regionali relative alle fonti di finanziamento della Saga. Un pronunciamento che ha trascinato con sé anche la legge varata dalla nuova amministrazione regionale e che di fatto è una decisione che pesa tantissimo sul futuro dell'Aeroporto d'Abruzzo”.

Il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e il suo vice Enzo Del Vecchio, che è anche assessore comunale alla Mobilità e ai Trasporti, intervengono con i sudori freddi sulle ultime novità che riguardano la ricapitalizzazione della Saga.

"Come Comune - annunciano i due amministratori - interverremo presso la Regione e presso tutte le rappresentanze di governo perché sia definita una procedura corretta a dotare di indispensabili risorse l'Aeroporto, risorse senza le quali ogni possibilità di sopravvivenza prima e, poi, di rilancio dello scalo è messa a dura prova".

Nicola Chiavetta

sabato 08 novembre 2014, 18:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aeroporto
pescara
cronaca
alessandrini
saga
delvecchio
ricapitalizzazione
Cerca nel sito