Filò. I Pm: «Archiviare»

La Procura di Pescara chiude il fascicolo sulla filovia per truffa, falso e abuso. La decisione ora spetta al Gip

Filò. I Pm: «Archiviare»

INCHIESTA FILOVIA. IL PM CHIEDONO L'ARCHIVIAZIONE. La Procura di Pescara ha chiuso le indagini sulla filovia che dovrà collegare Pescara e Montesilvano lungo la 'direttrice' della Strada Parco. Per questa opera al centro di feroci polemiche tra ambientalisti, residenti e "partito del no" erano indagati, a vario titolo, per truffa, falso e abuso undici persone, tra cui: il presidente della Gtm Michele Russo, il presidente della Via Antonio Sorgi, l'ex presidente della Gestione Trasporti Metropolitani Donato Renzetti, l'ingegnere pescarese Angelo Bellafronte Taraborrelli, direttore dei lavori della filovia, Pierdomenico Fabiani, responsabile unico del procedimento. Il pm Valentina D'Agostino e il procuratore aggiunto Cristina Tedeschini hanno chiesto l'archiviazione, ora tocca al gip Gianluca Sarandrea decidere se archiviare o meno la vicenda. 

RUSSO INDAGATO IN ALTRO PROCEDIMENTO. Il presidente Michele Russo resta indagato dalla procura di Pescara in un altro preocedimento per le paline(aste pubblicitari che si trovano nelle pensiline dei bus) e che sarebbero stati affidati senza bando di gara.

Redazione Independent

giovedì 11 aprile 2013, 16:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
filovia
russo
renzetti
taraborrelli
tedeschini
valentina d'agostino
truffa
falso
sorgi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano