Aiuti per le imprese, Filippo si complimenta con Angelino

L'onorevole Piccone (Ncd) plaude al ministro Alfano: "Condivido pienamente il suo intervento sull'articolo 18"

Aiuti per le imprese, Filippo si complimenta con Angelino

SE FILIPPO E' D'ACCORDO CON ANGELINO. "Condivido pienamente, come parlamentare ma soprattutto come imprenditore l'intervento del ministro Alfano sull'articolo 18 e sui temi economici volti ad aiutare le imprese per la creazione di nuove assunzioni". Lo afferma in una nota l'onorevole celanese Filippo Piccone (Ncd). "Le nostre imprese, i nostri imprenditori - aggiunge Piccone - sono stati i creatori ed ideatori del nostro sistema-paese, quei soggetti che oggi piu' che mai lanciano un sos al governo".

LA NOTA DI PICCONE. "C'e' l'esigenza primaria - sostiene il parlamentare del Nuovo Centrodestra - di riorganizzare Equitalia con nuove regole alcune delle quali sono gia' scritte nella legge delega di riforma fiscale che il Governo Renzi ha cominciato ad attuare con il primo decreto dedicato alle semplificazioni fiscali. Il concetto e' che bisogna salvare e rimettere in bonis quel grande patrimonio di piccole imprese che, a causa della crisi, hanno avuto problemi a pagare tasse e contributi e ora con Equitalia gli importi sono decuplicati e non riescono a ripartire. Da qui, come diceva un noto presentatore, la domanda nasce spontanea: a che ci servono migliaia di imprese fallite per Equitalia? Dobbiamo restituire al Paese questa grande ossatura produttiva. E' necessario trovare il sistema di far pagare le tasse che non hanno pagato prima abbattendo le sanzioni, in questo modo ci sara' un grande recupero di posto di lavoro e ricchezza per il Paese".

Redazione Independent

martedì 12 agosto 2014, 14:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
filippo
piccone
imprese
alfano
politica
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!