Ferro di Cavallo, ai domiciliari spacciatrice detta "La seccata"

Blitz antidroga a Rancitelli. Emilia Cirelli, 46 anni, è ritenuta avere venduto diverse dosi di eroina a tossicodipendente che gravitano nello stabile di via tavo

Ferro di Cavallo, ai domiciliari spacciatrice detta "La seccata"

Questa mattina i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto, in esecuzione della misura cautelare in regime di arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Pescara, Emilia Cirelli, detta “la seccata”, 46enne pescarese, di origine rom, pregiudicata.

Il provvedimento è scattato in seguito ad un’indagine relativa allo spaccio di stupefacenti durante la quale è emerso che l’arrestata aveva ceduto dosi di eroina a diversi tossicodipendenti che gravitano nel complesso denominato “Ferro di Cavallo

Redazione Independent

martedì 17 giugno 2014, 18:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ferro di cavallo
rancitelli
spaccio
eroina
tossicodipendenti
via tavo
pescara
Cerca nel sito