Fermata nella notte auto con quattro "loschi" con armi e asce

La Polizia Stradale ha inseguito un mezzo sospetto in località Cologna. Identificati i passeggeri che avevano coltelli da macellaio e a serramanico

Fermata nella notte auto con quattro "loschi" con armi e asce

COLOGNA: FERMATE DUE AUTO CON ASCE A BORDO. Giovedì notte intenso per la Polizia Stradale della Questura di Teramo. Una pattuglia, durante un servizio di perlustrazione del territorio teramano, si è imbattuta in un’autovettura sospetta, ferma in località Cologna, con a bordo tre individui che, alla vista degli agenti, hanno segnalato coi lampeggianti ad un'altra vettura in transito prima di darsi alla fuga.

Inseguiti, bloccati e perquisiti i passeggeri è emerso che nell'automobile c'erano 2 coltelli da macellaio, un taglierino e un’ascia nascosta sotto il sedile del conducente. Mentre nel vano portaoggetti c'era  un pugnale in plastica e 2000 euro in banconote.

Durante il controllo è passato anche l'altro veicolo al quale, in precedenza, la macchina dei fermati aveva lampeggiato. All'Alt dei poliziotti l'auto si è fermata ed anche al suo interno c'erano delle armi bianche:  un martello in acciaio e un coltello a serramanico.

Tutti i protagonisti della vicenda sono stati fotosegnalati e denunciati per porto abusivo di armi.

Si tratta di persone residenti a Montesilvano (PE), Fiano Romano (RM), Magliano dei Marsi (AQ), San Benedetto del Tronto.

Chissà che intenzioni avessero, quella notte?

Redazione Independent

giovedì 04 giugno 2015, 13:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
auto
sospetta
teramo
cologna
ascia
coltello
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!