Falsi operatori Eni a Lanciano, occhio alle truffe

Uno di loro è basso con un vestito color avana, mentre l'altro è alto con uno spezzato casual sul blu scuro. Cercano di farsi aprire la porta dagli anziani

Falsi operatori Eni a Lanciano, occhio alle truffe

FALSI OPERATORI ENI A LANCIANO. A Lanciano si aggirano da alcuni giorni due ragazzi ben vestiti che si spacciano per operatori dell'Eni. La segnalazione giunge da alcuni nostri lettori, che sottolineano come i due giovani cerchino di conquistare la fiducia delle persone (soprattutto quelle anziane) spiegando che, poiché Enel Energia passerà a breve a Eni, hanno bisogno di leggere le ultime fatture di gas e luce.

E' però sufficiente una telefonata al call center della Enel per avere la conferma che nulla di tutto ciò è vero: si tratta dunque di due truffatori che, con un banale stratagemma, provano a farsi aprire la porta dalle varie abitazioni. I falsi operatori dell'Eni si trovano ancora in giro per Lancianovecchia, zona Bastioni, e stanno cercando di entrare nelle case dei residenti. Uno di loro è basso con un vestito color avana, mentre l'altro è alto con uno spezzato casual sul blu scuro. Occhio!

Giuseppe Marfisi

martedì 23 settembre 2014, 17:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
cronaca
truffe
enel
raggiri
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!