Fa caldo, valanghe naturali sul Gran Sasso

Dopo il fenomeno che ha interessato il Vallone della Portella, il Cnsas raccomanda prudenza

Fa caldo, valanghe naturali sul Gran Sasso

VALANGHE NATURALI PER COLPA DEL CALDO. La valanga è "una combinazione di vari fattori, fisica, chimica, condizioni meteo: è necessario far prevalere il buon senso se si va sulla neve". Questo è il consiglio che Antonio Crocetta, delegato regionale Abruzzo del Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, dà agli appassionati commentando una valanga che ieri ha interessato il Vallone della Portella sul Gran Sasso, fenomeno del tutto naturale in zona in un periodo con temperature in rialzo e, spiega il delegato Cnsas, il primo di una lunga serie. Dunque, prudenza!

Redazione L'Aquila

mercoledì 01 aprile 2015, 18:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cnsas
meteo
valanghe
cronaca
laquila
gransasso
Cerca nel sito