Export agroalimentare. Abruzzo nella top five

Piacciono prodotti abruzzesi nei mercati mondiali: +7,1% nei primi 10 mesi del 2013. Presto il boom con la App WantEat

Export agroalimentare. Abruzzo nella top five

EXPORT PRODOTTI AGROALIMENTARI: PIACCIONO I PRODOTTI ABRUZZESI NEL MONDO. Aumenta ad ottobre l'export dei prodotti agroalimentari ed enogastronomici italiani verso la Cina con +17,7%, il Nord America con +15,6%, la Russia con + 5,5%, il Giappone con +5,4% e la UE con +4,3%. In media, le esportazioni dei prodotti agroalimentari ed enogastronomici sono aumentate del +4,6 per cento dei primi 10 mesi del 2013, con il Sud in crescita del +14,6%, il Centro del +7,2%, mentre dati negativi si registrano nel Nord est con -0,8% e nel nord ovest con -0,6%.

Questa la Top 5: la Sicilia con +24,6%, la Campania con +19,4%, la Puglia con +12,9%, il Lazio con +7,9%, l'Abruzzo con +7,1%.

Nella foto Carlo Petrini presidente di Slow Food Italia nell'intervista su WantEat, il primo sistema di social commerce italiano sviluppato dalla StartUp abruzzese Wanit.it.

Redazione Independent

mercoledì 27 novembre 2013, 12:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
abruzzo
export
mercato
cina
russia
giappone
regioni
classifica
petrini
wanteat
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?