Ex amica diventata la Stalker

Appostamenti sotto casa, telefonate a orari impossibili e persino le botte: arrestata una 21enne di Chieti

Ex amica diventata la Stalker

QUANDO NON SI ACCETTA LA FINE DI UN'AMICIZIA. Ancora un caso di persecuzioni. Ancora una volta protagonista una donna, giovanissima, che non si era rassegnata alla fine di un'amicizia con un'altra ragazza. E' successo ad una 19enne di Chieti che, stanca di subire le continue molestie (telefonate ad orari impossibili, sms molesti, appostamenti sotto casa e persino un'aggressione fisica), si è rivolta ai carabinieri per denunciare l'ex amica, una 21enne teatina, divenuta una stalker.

ARRESTI DOMICILIARI PER LA STALKER. Questa mattina, quando i carabinieri hanno bussato alla porta di casa della 21enne per notificarle il provvedimento restrittivo degli arresti domiciliari, non poteva credere a quanto stava accadendo. E questa, infatti, la tipica reazione di chi compie il reato di stalking: una molestia compulsiva che si traduce in un inferno per chi ne è la vittima designata.

reda inde

mercoledì 01 agosto 2012, 20:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
stalking
chieti
19 anni
21 anni
amica
stalker
persecuzioni
telefonate
aggressione
sms
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!