Evita la slavina ai Valloni e salva il fratello da morte certa

Un fuoripista a Campo Imperatore provoca una montagna di neve. La procura indaga sui fratelli snowborder

Evita la slavina ai Valloni e salva il fratello da morte certa

TRAVOLTO DA UNA VALANGA E SALVATO DA PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO E DELLA POLIZIA MUNICIPALE IN SERVIZIO SULLE PISTE DI CAMPO IMPERATORE.

Oggi pomeriggio, nella zona sciistica di Campo Imperatore, una valanga ha travolto uno sciatore (“snowboarder”) che stava praticando un fuori pista nella zona dei Valloni. Il fratello, che era in sua compagnia, è riuscito a schivare la neve e, messosi in salvo, ha immediatamente allertato i soccorsi.

Il personale in servizio di sicurezza e soccorso in montagna della Polizia di Stato, insieme ad un agente del Corpo di Polizia Municipale, ha subito raggiunto il luogo indicato dal Paolo Celli, il quale, a sua volta, ha indicato il punto dove si trovava il fratello Mario, travolto dalla valanga.

Con le attrezzature in dotazione e con non poche difficoltà dovute alla corposa coltre di neve che lo copriva gli Agenti sono riusciti a tirare fuori Mario. L’operazione è durata almeno 10 minuti.

Nel frattempo è intervenuto tramite elisoccorso personale del 118 che, con il defibrillatore, e con manuali manovre salva-vita, ha cercato di rianimare il ferito, apparentemente senza riuscirvi.

Lo stesso, pertanto, è stato poi elitrasportato all’Ospedale di Teramo, dove attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata presso la Divisione di Rianimazione.

La Squadra Mobile, unitamente al personale di sicurezza e soccorso in montagna, per quanto di competenza per l’aspetto squisitamente tecnico, sta cercando, anche attraverso l’ausilio di testimonianze, di ricostruire la dinamica dell’incidente, al fine anche di verificare eventuali profili di rilevanza penale, sotto il coordinamento del P.M. di turno, il Dr. David Mancini.

Redazione Independent

martedì 28 gennaio 2014, 20:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
campo imperatore
snowborder
slavina
fratelli
paolo celli
mario celli
valloni
Cerca nel sito