Eurospin. Colpo da € 13mila

Tre banditi irrompono in via Nazionale. Le commesse costrette ad aprire la cassaforte e consegnare le borse

Eurospin. Colpo da € 13mila

RAPINA ALL'EUROSPIN - Colpaccio da 13mila euro al supermercato Eurospin di via Nazionale Adriatica a Pescara. Poco dopo le ore 21, orario di chiusura del negozio, tre individui, probabilmente di nazionalità italiana, dopo essersi introdotti nel supermercato dal retro del magazzino, travisato da sciarpe e da passamontagna, hanno sorpreso le tre commesse intente ad effettuare le operazioni di chiusura dell’esercizio. Con mossa fulminea uno dei malfattori ha puntato alla testa di una delle dipendenti, che si trovava vicino le casse, una pistola intimandole di sdraiarsi a terra. Successivamente, non essendo riusciti ad aprire le casse, i rapinatori hanno chiesto ad una dipendente di aprire la cassaforte con la chiave e di consegnargli i soldi. Una volta entrato in possesso del denaro si sono fatti consegnare le loro borse personali, con tanto di portafogli e documenti. Dopodichè sono fuggiti via, dal lato posteriore del supermercato, scavalcando il cancello e salendo a bordo di una utilitaria di colore bianco

 Reda Inde

 

venerdì 06 luglio 2012, 11:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
eurospin
via nazionale adriatica
supermercato
rapina
commesse
pistola
banditi
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!