Ricettò, estorse e ...pagò!

Condanna definitiva per Ivano Matticoli, 34 anni, montesilvanese. In carcere per 3 anni, 4 mesi e 26 giorni

Ricettò, estorse e ...pagò!

ARRESTATO IN CARCERE - Deve scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione. Per questo motivo, ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile di Pescara, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di L’Aquila, ha tratto in arresto Ivano Matticoli. L'uomo, nato ad Atri (Teramo), 33 anni, residente a Montesilvano, deve, infatti, scontare una pena definitiva di 3 anni, 4 mesi e 26 giorni. Il tribunale l'ha riconosciuto colpevole dei reati di estorsione, ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere: tutti fatti commessi in concorso con altri individui il 10 febbraio del 2009 a Montesilvano. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato ristretto nella  Casa Circondariale di San Donato.

Redazione Independent

 

martedì 03 aprile 2012, 12:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ivano matticoli
teramo
atri
montesilvano
arrestato
estorsione
ricettazione
porto abusivo
carcere
san donato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!