Estorce denaro alla famiglia per la droga, 18enne in manette

Il giovane era stato già denunciato per maltrattamenti e aveva il divieto di dimora a Teramo per tutelare l'incolumità dei suoi genitori

Estorce denaro alla famiglia per la droga, 18enne in manette

18ENNE VA IN ESCANDESCENZE PER LA DROGA. Ha minacciato i genitori, per l'ennesima volta, con un coltello per farsi consegnare i soldi per acquistare la droga. Un 18enne di Teramo aveva dato in escandescenze, ieri, quando ha affrontato i familiari per pretendere del denaro.

ARRESTATO PER ESTORSIONE. La madre ha chiamato i Carabinieri, che hanno arrestato il giovane con l'accusa di estorsione, rinchiudendolo nel carcere di Teramo. Durante la perquisizione gli sono stati trovati il coltello a serramanico e 25 grammi di marijuana. Il 18enne era stato già denunciato per maltrattamenti in famiglia e aveva il divieto di dimora a Teramo per tutelare l'incolumita' dei suoi genitori.

Redazione Teramo

giovedì 28 agosto 2014, 17:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
droga
arresti
teramo
cronaca
estorsione
Cerca nel sito