Esplosione in un palazzo di Via Carlo Alberto dalla Chiesa: e' dolosa

La Scientifica e' a caccia di indizi per individuare l' autore o gli autori dell' attentato. Si indaga su un pregiudicato

Esplosione in un palazzo di Via Carlo Alberto dalla Chiesa: e' dolosa

PAURA NELLA NOTTE NEL QUARTIERE ZANNI. Esplosione all'interno di un un palazzo di Via Carlo Alberto dalla Chiesa nel 'Quartiere Zanni' di Pescara. E' accaduto nella notte tra lunedi' e martedi' 16 marzo quando al centralino della Polizia e' arrivata la segnalazione di un implosione all'interno dell'edificio.

Le pattuglie della Volante, giunte sul posto, si sono trovate davanti una scena assuda: lamenti provenire dall'interno, fumo, vetri infranti e calcinacci così si e' deciso di evacuare l'immobile abitato da 21 persone. I poliziotti hanno anche trasportato fuori alcuni residenti non autosufficienti o sotto shock.

Secondo una ricostruzione non si è trattato della caduta di un ascensore ma dell'esplosione di un ordigno artigianale lasciato davanti al portone d'ingresso di un appartamento abitato da un pregiudicato.

Sono in corso le indagini della Polizia scientifica per capire la dinamica dei fatti ed assicurare i responsabili o il responsabile alla giustizia.

Redazione Independent

martedì 17 marzo 2020, 17:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
zanni
pescara
via carlo alberto dalla chiesa
esplosione
pregiudicato
palazzo
Cerca nel sito