Esplode fabbrica di fuochi d'artificio nella Marsica, 3 dispersi

A quasi un anno dal dramma di Città Sant'Angelo, la storia - purtroppo - si ripete. Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco

Esplode fabbrica di fuochi d'artificio nella Marsica, 3 dispersi

E LA STORIA (PURTROPPO) SI RIPETE. A quasi un anno dalla drammatica esplosione di una fabbrica di fuochi d'artificio a Città Sant'Angelo, la storia - purtroppo - si ripete. Stavolta è saltato in aria un deposito a Tagliacozzo, in localita' San Donato. La deflagrazione e' accaduta, per cause ancora da accertare, poco prima delle 14.

TRE DISPERSI. Ci sarebbero tre dispersi. Al momento dell'esplosione, all'interno della casamatta erano presenti sei persone. In alcuni Comuni limitrofi e' saltata l'energia elettrica e numerose finestre sono andate in frantumi. Il botto ha provocato una densa colonna di fumo visibile anche a distanza di alcuni chilometri. Sul posto stanno lavorando diverse squadre di vigili del fuoco, partite anche dal comando provinciale dell'Aquila, insieme agli artificieri e ai Carabinieri.

Redazione Independent

mercoledì 09 luglio 2014, 14:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
esplosioni
fuochi
botti
cronaca
tagliacozzo
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!