Erreà Sport e Pescara Calcio presentano le nuove divise

Molte novità stilistiche si affiancano alla storia e ai richiami del passato: strisce blu verticali su sfondo bianco con collo a "V"

Erreà Sport e Pescara Calcio presentano le nuove divise

SONO BIANCAZZURRE A STRISCE LE NUOVE DIVISE DEL PESCARA FIRMATE ERREA. E’ classica e nel solco della tradizione, la prima maglia gara. A strisce verticali azzurre stampate in transfer su sfondo bianco, la maglia home propone colletto a polo bianco rifinito da un bordino a “V” in tessuto smacchinato e vestibilità semi-aderente. Le maniche rimangono bianche con un'unica banda azzurra che corre lungo le spalle.

A lato cuore si trova lo stemma societario, a destra il logo Erreà in azzurro come quello sulle maniche. Sul retro della maglia, sotto il collo, è ricamata la scritta “Pescara Calcio”.

La maglia è confezionata in tessuto Ti-Energy caratterizzato dall’impiego di nanoparticelle di argento e titanio inserite nella trama delle fibre che dona alla divise caratteristiche di traspirabilità, idro e oleo repellenza, antistaticità e antibattericità.

Il pantaloncino abbinato è sempre a sfondo bianco arricchito da due bande laterali blu. Il logo Erreà è in questo caso a sinistra mentre quello del Pescara Calcio è a destra, in modo invertito rispetto alla maglia.

Ispirata agli anni 70 ma in chiave rivisitata la divisa away che presenta un look pulito e dal sapore retrò. La nascita della seconda maglia ha preso spunto, infatti, da una storica casacca indossata dall’indimenticato n°4 Vincenzo Zucchini, straordinario calciatore, allenatore e dirigente del Pescara Calcio scomparso un anno fa.

Collo a polo bianco, lo sfondo è blu scuro con un nuovo motivo caratterizzato da 3 piccole bande verticali che scendono al centro della maglia in doppio colore biancoazzurro.

La vestibilità è ancora semi-aderente e il tessuto Ti-Energy.

Sul bordo delle maniche in tranfer è stampata in bianco e in corsivo la scritta “Pescara Calcio”.

Il pantaloncino abbinato è di colore blu con profili bianchi e azzurri ai lati.

Decisamente nuova e inedita la terza casacca che propone un aggressivo colore verde fluo rigato da sottili bande bianche e azzurre in orizzontale.
Il colletto questa volta è alla coreana azzurro e riprende nella tonalità i loghi Erreà e la piccola riga orizzontale.

Il kit si completa con il panta che è sempre di colore verde fluo con profili bianchi e bordi azzurri e bianchi.

Foto: Fabio Ganzo

Reda Indep

venerdì 01 agosto 2014, 11:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
calcio
divise
errea sporrti
stagione
2014
2015
Cerca nel sito