Con l'Erba e armi nel solaio

Spoltore. Arrestati due pregiudicati di 36 anni: i carabinieri scoprono un supermarket della droga

Con l'Erba e armi nel solaio

SPOLTORE: ARRESTATI CON LA DROGA. Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Spoltore, in collaborazione coi militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara, hanno tratto in arresto, per reati in materia di stupefacenti e di armi, Claudio Di Leonardo e Angelo Zuccaro, entrambi trentaseinni pescaresi, già noti per fatti di giustizia. I militari, che da giorni seguivano i due, questa mattina si sono portati presso l’abitazione del Di Leonardo, ai confini tra Cappelle sul Tavo e Montesilvano, dove è stato trovato in compagnia dell'altro arrestato (Zuccaro). Sono così iniziate le operazioni di perquisizione della casa e delle sue pertinenze, concluse positivamente in quanto sono stati subito trovati alcune dosi di cocaina, due bilancini di precisione, tre flaconi di metadone, 20 grammi di marijuana, alcune centinaia di semi e riviste sulla coltivazione della marijuana.

MARIJUANA IN CASA ED UN FUCILE. I due, perfettamente equipaggiati, sono poi passati dalla teoria alla pratica: nel giardino dell’abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto 6 piante di marijuana alte circa 2 metri. Anche l’interno della casa ha però riservato sorprese: nel sottotetto i militari hanno trovato abilmente occultato un fucile da caccia cal. 12 a canne sovrapposte di nazionalità estera, in perfetto stato di efficienza. Sono così scattate le manette per i due, portati poi presso il locale carcere di Pescara.  

reda inde

lunedì 13 agosto 2012, 18:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
claudio di leonardo
angelo zuccaro
36 anni
pescara
pregiudicati
arrestati
carabinieri
fucinle
spoltore
notizie
semi
canapa
marijuana
Cerca nel sito