Elezioni provinciali a Pescara. Gli eletti nel centro sinistra e nel centro destra

Come sappiamo il MoVimento 5 Stelle non ha partecipato alle elezioni. In Consiglio entra Maragno sindaco di Montesilvano

Elezioni provinciali a Pescara. Gli eletti nel centro sinistra e nel centro destra

ELEZIONI PROVINCIALI PESCARA: ELETTO IL SINDACO FRANCESCO MARAGNO. Novità al Palazzo della Provincia di Pescara dove, l'esito delle ultime elezioni provinciali, ha leggermente modificato la maggioranza del presidente Antonio Di Marco che scende da otto a sette consiglieri. Sono stati eletti il sindaco di Bolognano Silvina Sarra, la consigliera di Pescara Leila Kechoud, Annalisa Palozzo, Vincenzo Catani, Franco Galli, Pietro Gabriele, Piernicola Teodoro che entra al posto del fratello Gianni. Per le opposizioni, ricordiamo che il MoVimento 5 Stelle non ha partecipato alle elezioni, sono stati eletti il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno, Vincenzo D’Incecco, Antonio Zaffiri, Lorenzo Silli e Maurizio Giancola.  Nulla da fare per il sindaco di Manoppello Giorgio De Luca candidato con il centrosinistra e Mario Semproni, sindaco di Penne, sostenuto dal sottosegretario Federica Chiavaroli nel centrodestra. Alta l'affluenza, pari al 90,7 per cento degli aventi diritto. La domanda resta: ma quando verranno cancellate le Province?

Redazione Independent

domenica 15 gennaio 2017, 17:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
elezioni provinciali
pescara
consiglio provinciale
francesco maragno
sindaco montesilvano
Cerca nel sito