Ecco i bonifici per il fermo

La Regione paga 30 imprese costrette al fermo tecnico. Le altre in elenco bloccate del Durc

Ecco i bonifici per il fermo

BUONE NOTIZIE PER I PESCATORI. Buone notizie per il comparto pesca. La Regione sta procedendo alla liquidazione e il pagamento del fermo tecnico supplementare alle imprese del porto di Pescara sottoposte alla cessione temporanea dell'attività.

PRONTI I BONIFICI. A breve verranno emessi i bonifici bancari per quelle 30 imprese, che hanno diritto al contributo e prensenti nell'elenco delle 30 imprese beneficiarie dei contributi. Per altre 15 sarà necessario attendere l'espletamento delle procedure relative alla regolarità contributiva (presentazione del Durc). L'impegno relativo al pagamento della prima tranche del Fermo regionale è stato quindi mantenuto. Ora ci sono altri due passaggi da espletare: il primo, con il pagamento del Fermo nazionale da parte del Ministero, che dovrebbe avvenire entro il 15 dicembre. Il secondo, per il pagamento dei due mesi di Fermo supplementari reso possibile grazie al protocollo d'intesa tra Regione, Camera di Commercio, Comune e Provincia di Pescara, si concretizzerà in due tranche mensili a novembre e dicembre. 

Redazione Independent

giovedì 25 ottobre 2012, 12:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dragaggio
soldi
pescara
pescatori
notizie
porto
durc
Cerca nel sito