Earth Hour 2016: è l'ora della terra

Sabato 19 marzo non è solo la festa del papà ma un'altra "buona" occasione: l'ora della terra. Alle 20.30, in contemporanea con molti paesi del mondo

Earth Hour 2016: è l'ora della terra

Earth Hour 2016: è l'ora della terra. Sabato 19 marzo non è solo la festa del papà ma un'altra "buona" occasione: l'ora della terra. Alle 20.30, in contemporanea con molti paesi del mondo (lo scorso anno hanno aderito circa 170 stati e regioni), ciascuno con la sua ora legale, verranno spente le luci in luoghi simbolici di numerose città italiane. L'invito è a spegnerle tutti, nelle nostre case. L'effetto sarà quello di un'onda planetaria, un vero abbraccio alla Terra. L'evento è promosso per il decimo anno dal WWF che ha scelto lo slogan: “Cambiare il Cambiamento Climatico, spegnere le luci per accendere il cambiamento”. Ognuno di noi può fare delle scelte che impattino poco sull'ambiente e sfruttino meno le risorse planetarie: dallo spegnere le spie luminose dei nostri elettrodomestici, all'utilizzo di bici e mezzi pubblici al posto dell'automobile, all'uso parsimonioso dell'acqua, alla raccolta differenziata della spazzatura, ad una dolcissima cena a lume di candela per festeggiare tutti i papà, chi ama e chi si ama. La terra non è nostra, abbiamo il dovere di rispettarla e di preservarla. Cominciamo da qui: ore 20.30, cuori illuminati, per sempre e luci spente, per un'ora (della terra!).

Giada Cucci

venerdì 18 marzo 2016, 11:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
earth hour
ora della terra sabato 19 marzo
clima
abruzzo
paesi
wwf abruzzo
Cerca nel sito