EVASIONE FISCALE, SEQUESTRATO COMPLESSO TURISTICO A RIVISONDOLI

Operazione della sezione Criminalità della Gdf di Napoli. Sequestrati beni per un valore di 31 milioni di euro

EVASIONE FISCALE, SEQUESTRATO COMPLESSO TURISTICO A RIVISONDOLI

L'AQUILA  - Maxy blitz contro l'evasione fiscale. La Guardia di Finanza di Napoli, su richiesta della sezione Criminalità della Procura della repubblica del capoluogo campano, ha effettuato, questa mattina, sequestri per oltre 31 milioni di euro. I sigilli sono stati posti anche a ville e abitazioni di lusso a Napoli e in varie località turistiche, come le isole Eolie, Capri, Sorrento e Rivisondoli (L'Aquila). Si tratta di beni nella disponibilità di amministratori di societa' commerciali o imprese individuali. I sequestri hanno un valore equivalente a quello delle imposte non versate

martedì 27 settembre 2011, 11:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rivisondoli
complesso turistico sequestrato
l'aquila
bliz della finanza sui beni della criminalit
evasione fiscale
Cerca nel sito