E' morto Pino Rauti

Si è spento all'età di 85 anni uno dei leader del movimento neofascista. La figlia ha sposato Alemanno

E' morto Pino Rauti

E' MORTO PINO RAUTI, AVEVA 85 ANNI. E' Morto Pino Rauti uno dei massimi esponenti del movimento neofascista in Italia. Era poco più che un ragazzino quando a 16 anni si arruolò nelle brigate della Repubblica di Salò. Ha fondato l'organizzazione neofascista dei FAR nel 50 e poi nel 54 il Centro Studi Ordine Nuovo,nato da una costola del MSI  di cui è stato cofondatore oltre che segretario. Ordine Nuovo sarà, poi, disciolto con l'accusa di  la ricostituzione del partito fascista vietata dallaCostituzione Repubblicana.

INDAGATO PER STRAGI. E' stato indagato per le stragi di Piazza Fontana a Milano, di Piazza della Loggia a Brescia e per l'attentato ai treni dell'8 e del 9 agosto del 69. E' stato successivamente prosciolto da tutte le inchieste che lo hanno coinvolto. Al congresso del MSI di Fiuggi, si oppose strenuamente alla svolta di Fini che fondò Alleanza Nazionale successivamente confluito in Forza Italia. La figlia Isabella ha sposato Gianni Alemanno. l'attuale sindaco di Roma.
Clemente Manzo

venerdì 02 novembre 2012, 15:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pino rauti
morto
fascista
alleanza nazionale
sorella
gianni alemanno
stragi
Cerca nel sito