Duplice omicidio Pescina, confermato ergastolo per bracciante agricolo

L'orrenda storia di Veli Selmanaj che uccise moglie e figlia nel parcheggio di un supermercato

Duplice omicidio Pescina, confermato ergastolo per bracciante agricolo

L'AMORE CRIMINALE DI VELI SELMANAI, IL BRACCIANTE CHE UCCISE MOGLIE E FIGLIA. La Corte d'Assise d'appello dell' Aquila ha confermato l'ergastolo per Veli Selmanaj, detto Willi, bracciante agricolo di 47 anni, per il duplice omicidio della moglie Fatima di 50 anni e della figlia Senade di 21 anni.

Il delitto avvenne il 16 ottobre 2013nel parcheggio del supermercato Todis tra Pescina e Ortucchio. Alla base del gesto, come da confessione, c'era il rancore che l'uomo verso le due donne, dopo una denuncia di violenza sessuale a suo carico. 

Di questa terribile vicenda si è occupata anche la trasmissione "Amore Crimilane" condotta dalla giornalista Barbara De Rossi.

Redazione Independent

venerdì 22 maggio 2015, 18:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
omicidio
pescina
veli selmanaj
moglie figlia
senade
fatima
l\'aquila
ergastolo
Cerca nel sito