Due incidenti sul lavoro in provincia di Teramo

Doppio infortunio che ha visto protagonisti un 44enne e un 55enne. Entrambi sono stati soccorsi dal 118

Due incidenti sul lavoro in provincia di Teramo

NEL TERAMANO 2 INFORTUNI SUL LAVORO. Doppio incidente sul lavoro in provincia di Teramo: il primo, il piu' grave, e' avvenuto a Torricella Sicura, nel corso degli interventi di restauro della chiesa di Santa Maria delle Vergini. Vittima di una grave caduta da un'altezza di circa sette metri e' stato un 44enne, titolare della piccola impresa edile a cui sono stati affidati i lavori.

IL PRIMO INCIDENTE. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, che e' affidata ai carabinieri, l'uomo avrebbe perso l'equilibrio mentre si trovava sul tetto, perche' la superficie sulla quale si stava muovendo all'improvviso ha ceduto facendolo cadere nel vuoto. Il soccorso e' stato immediato e il personale del 118 ha trasferito il 44enne all'ospedale Mazzini di Teramo, dove i sanitari gli hanno diagnosticato fratture a entrambe le gambe e quella sospetta di una vertebra. La prognosi e' riservata, ma l'uomo non corre pericolo di vita.

IL SECONDO INCIDENTE. Il secondo incidente, che presenta drammatiche analogie, e' avvenuto a Guardiavomano, nella piazza centrale del paese. Un operaio albanese di 55 anni è caduto da circa due metri, perdendo l'equilibrio mentre si trovava su un ponteggio. Anche in questo caso l'intervento del 118 e' stato provvidenziale e ha utilizzato anche l'eliambulanza per il sospetto di gravi traumi alla colonna vertebrale. Una volta al pronto soccorso, i sanitari hanno valutato il paziente e accertato che si trattava solo di forti contusioni agli arti, in particolare a un femore, escludendo le fratture.

Redazione Teramo

martedì 11 novembre 2014, 14:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
incidenti
lavoro
operai
soccorsi
ospedale
Cerca nel sito

Identity