Droga: operazione "Angitiae", ricercato si consegna al Cfs

Salgono a due le misure di cattura eseguite. Si concentrano ora le attenzioni sul terzo ricercato

Droga: operazione "Angitiae", ricercato si consegna al Cfs

SI E' COSTITUITO. Dopo l'arresto di ieri di un marocchino, si e' consegnato quest'oggi agli uomini della Forestale di Avezzano un 37enne, ancj'egli marocchino. La pressione esercitata sulla rete di convivenza, che permetteva all'uomo di sottrarsi alla cattura, e l'attenta capacita' info-investigativa messa in campo dagli uomini del Cfs hanno costretto il latitante a costituirsi.

SI CERCA ANCORA UNA TERZA PERSONA. Salgono cosi' a due le misure di cattura eseguite. Si concentrano ora le attenzioni sul terzo ricercato. L'odierna attivita' segue cronologicamente le operazioni "Lucus Angitiae 1 e 2" che portarono alla reclusione di diverse persone e al sequestro di locali pubblici dediti allo spaccio. Le persone colpite dai provvedimenti restrittivi risiedono abitualmente nel territorio marsicano, in particolare tra i Comuni di Avezzano e Luco dei Marsi.

Red. Ind.

giovedì 10 luglio 2014, 12:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arresti
droga
forestale
avezzano
cronaca
Cerca nel sito