Dragaggio Porto di Ortona, avviata la campagna di carotaggi e prelievi

ARTA è impegnata nelle attività per l'urgenza delle operazioni di approfondimento dei fondali

Dragaggio Porto di Ortona, avviata la campagna di carotaggi e prelievi

ORTONA TORNA AL CENTRO DEGLI INTERESSI DELLA POLITICA. Dopo l'annuncio della chiusura del punto nascite dell' Ospedale Bernabeo ecco che ad Ortona si ricomicia a parlare dell'altra grande questione al centro degli interessi della politica abruzzese: cioè il dragaggio del porto e della possibilità che le sabbie dragate dal porto di Pescara vengano costipate in una vasca di colmata da realizzare sotto una futura banchina del molo nord.

Intanto stamattina i tecnici dell'Arta sono entrati in azione per la campagna di carotaggi e prelievi di sedimenti e trasportare il materiale ai laboratori di Pescara, Teramo e L'Aquila.

Le analisi chimico-fisiche e biologiche verranno eseguite giornalmente per ridurre al massimo, nei limiti delle procedure tecniche, i tempi della caratterizzazione necessari. 

Redazione Independent

lunedì 13 aprile 2015, 15:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arta
dragaggio
porto ortona
prelievi
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!