Donna "stalker" di Pescara condannata a 5 anni di reclusione. Adesso è a San Donato

La 47enne aveva accumulato reati di varia natura: dalla falsità ideologica alla tentata estorsione

Donna "stalker" di Pescara condannata a 5 anni di reclusione. Adesso è a San Donato

DONNA STALKER DI PESCARA CONDANNATA A 5 ANNI DI CARCERE. Il personale della Squadra Mobile di Pesccara, nella mattinata odierna, ha tratto in arresto  S.M., 47 anni,  in esecuzione di Ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Teramo, dovendo espiare una pena complessiva di 4 anni e mesi 8 di reclusione, poiché condannata, in via definitiva dai Tribunali di Lanciano e Teramo, per i reati di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico, atti persecutori (stalking) e tentata estorsione. La donna è stata rintracciata nella propria abitazione e, al termine delle formalità di rito, è stata  associata presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura.

Redazione Independent

sabato 23 luglio 2016, 15:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carcere
donna
stalker
san donato
estorsione
pescara
Cerca nel sito