Donna scompare da casa da due giorni: passante la trova morta nel fiume

Resta il mistero intorno alla fine di una 60enne di Pratola Peligna. Toccherà all'autopsia capire se si è trattato di suicidio o è stato un incidente

Donna scompare da casa da due giorni: passante la trova morta nel fiume

DONNA SCOMPARE DA CASA: PASSANTE LA TROVA CADAVERE NEL FIUME. Si era allontanata da casa da alcuni giorni ed aveva fatto perdere le sue tracce. I parenti preoccupatissimi perchè non aveva con sè documenti, soldi e cellulare ne avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri.

Questo pomeriggio, purtroppo, un camminatore in gita domenicale ha rivelato che cosa le era capitato. Il suo corpo senza vita era in acqua nei pressi del Ponte Zugaro lungo il fiume Aterno-Pescara a Popoli.

Toccherà al medico legale chiarire questo mistero e dire se si è trattato di un caso di suicidio o altro.

Redazione Independent

 

domenica 19 aprile 2015, 18:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
praola peligna
scomparsa
fiume
ponte zugaro
pescara
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!