Domani Luca Abete di Striscia La Notizia all’Università degli Studi dell’Aquila

Per gli studenti opportunità di lavoro offerte dalle aziende partner del Tour. Alle 11 l’incontro con l’inviato del tg satirico

Domani Luca Abete di Striscia La Notizia all’Università degli Studi dell’Aquila

LAVORO E GIOVANI. A L'AQUILA ARRIVA IL #NONCIFERMANESSUNO TOUR. Domani, dalle 9,30 alle 18, il #NonCiFermaNessuno Tour farà tappa all’Università degli Studi di L'Aquila, per una giornata all’insegna delle opportunità lavorative per i giovani abruzzesi e dell’energia ed entusiasmo dell’inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, ideatore e testimonial dell’evento itinerante.

Negli spazi espositivi allestiti nel Blocco 0 (edificio “Alan Turing”) del Polo Universitario di Coppito, gli studenti saranno accolti dallo staff di #NonCiFermaNessuno che distribuirà t-shirt e gadget presso gli stand. Inoltre, gli universitari potranno effettuare colloqui conoscitivi con il Gruppo Tecnocasa e lasciare il proprio curriculum vitae nello stand della catena alberghiera Best Western.

Alle 11, presso l’aula magna, si terrà il momento clou della giornata: Luca Abete incontrerà gli studenti e racconterà la sua esperienza lavorativa. Un percorso caratterizzato da grandi successi ma anche da battute d’arresto che avrebbero fermato chiunque. Soltanto la perseveranza, grinta e tenacia, l’hanno portato a raggiungere il sogno di una vita: diventare l’inviato di punta del programma ideato da Antonio Ricci. Infine, spazio alle domande degli studenti, veri protagonisti del #NonCiFermaNessuno Tour.

Radio 105, radio ufficiale del Tour, darà ai giovani più creativi la chance di contribuire alla creazione di un nuovo format radiofonico ispirato al tema #NonCiFermaNessuno che andrà in onda nell'estate del 2015. Sempre nel corso della mattinata, grazie alle strumentazioni tecnologiche messe a disposizione dal colosso informatico Asus, gli studenti potranno registrare una testimonianza video con i loro sogni e speranze al grido: NonCiFermaNessuno!

Ai partecipanti alla tappa sarà chiesto di compilare i questionari redatti dal Centro di Ricerche ImpreSapiens dell’Università La Sapienza di Roma, che forniranno, al termine del Tour, un identikit aggiornato degli universitari italiani.

La partecipazione alla tappa è libera e aperta a tutti.

Redazione Independent

mercoledì 11 febbraio 2015, 14:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
luca abete
striscia la notizia
l\'aquila
universit
tour
noncifermanessuno
lavoro
aziende
Cerca nel sito