Disturba altri passeggeri su bus. Arrestato spacciatore

In cella cella pescarese per spaccio di stupefacenti: nel marsupio due etti di hashish. In casa droga e mannite

Disturba altri passeggeri su bus. Arrestato spacciatore

DISTURBA ALTRI PASSEGGERI SU BUS. ARRESTATO PASSEGGERO. Uomo di circa 40 anni è stato arrestato da una pattuglia della polizia stradale della Questura di L'Aquila con l'accusa di detenzione ai fini si spaccio di sostanze stupefacente. V.P., queste le iniziali del soggetto originario del pescarese, era a bordo di un autobus proveniente da Roma ha incominciato a disturbare gli altri passeggeri.

Il conducente del mezzo ha dunque avvisato le forze di polizia che, raggiunto l'autobus nei pressi di Carsoli. L'eccessivo nervosismo ha insospettito gli agenti che hanno deciso di perquisire l'uomo ed il suo bagaglio. E, così è spuntata fuori la droga: custodita nel marsupio due "panetti" di hashish (circa 190,16 grammi), oltre un coltello a serramanico con una lama di 9 cm, sporco della stessa sostanza.

Nella successiva perquisizione domiciliare sono stati, poi, ritrovati un bilancino di precisione e, nascosti all’interno di una videocassetta VHS, ancora un altro bilancino ed altre sostanze stupefacenti (sempre hashish) del peso complessivo di 29,86 grammi e due bustine da 10 grammi di mannitolo, comunemente usato dagli spacciatori per il taglio ed il confezionamento di stupefacenti.

V.P. è stato arrestato ed associato alla Casa Circondariale di Avezzano.

Redazione Independent

mercoledì 30 ottobre 2013, 16:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spacciatore
autobus
roma
hashish
passeggero
arrestato
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!