Diretta dai seggi. Alessandrini è al 65%, Mascia 34%

Netto vantaggio del candidato del centrosinistra. Mancano ancora 20 sezioni da scrutinare

Diretta dai seggi. Alessandrini è al 65%, Mascia 34%

Marco Alessandrini, 43 anni, avvocato figlio del giudice ucciso da un commando di Prima Linea, si appresta a guidare l'amministrazione comunale della città di Pescara.

Alessandrini è nettamente in vantaggio sul (65%) sindaco uscente, Luigi Albore Mascia, che al momento è fermo al 34% delle preferenze.

Al momento sono state scrutinate 151 sezioni su 170 ma il dato è chiaro.

Redazione Independent

domenica 08 giugno 2014, 23:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
mascia
alessandrini
risultati
urne
seggio
pescara
Cerca nel sito