Diligence guidata da Iannascoli presenta offerta per rilevare 70% della Pescara calcio

Sconosciuto il valore della proposta che verrà valutata e, eventualmente, accettata dal presidente Sebastiani, se ritenuta congrua

Diligence guidata da Iannascoli presenta offerta per rilevare 70% della Pescara calcio

IANNASCOLI UFFICIALIZZA OFFERTA PER RILEVARE LA SOCIETA PESCARA CALCIO. E' finalmente arrivata la pec contenente l'offerta ufficiale per rilevare il 70% della Delfino Pescara 1936 ovvero la maggioranza della società proprietaria del marchio Pescara Calcio, il primo club calcistico d'Abruzzo. La proposta è condotta dall'ex amministratore delegato, Danilo Iannascoli, che non ha mai fatto mistero delle proprie intenzioni, anche attraverso dichiarazioni a mezzo stampa. Sconosciuto il valore del'offerta per convincere il gruppo facente capo all'attuale presidente Daniele Sebastiani ad accettarla.  "Essendo il proprietario delle quote in oggetto ho il diritto di valutare a chi vendere e a quale prezzo vendere", aveva detto l'imprenditore pescarese alla guida del sodalizio biancazzurro da oltre un quinquennio. 

Redazione Independent

venerdì 10 marzo 2017, 19:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara calcio
danilo iannascoli
diligence
societa
quote
notizie
Cerca nel sito