Di Lorito al settimo Consiglio

Spoltore. All'odg la questione inquinamento atmosferico. Sindaco e opposizione: delocalizzazare il cementificio

Di Lorito al settimo Consiglio

DI LORITO AL SETTIMO CONSIGLIO. Giovedì alle 16 si terrà il settimo Consiglio presso il Comune di Spoltore. Diversi gli argomenti all'ordine del giorno tra cui, in particolare, spiccano i temi legati all'inquinamento atmosferico ed alle vicende del cementificio di Pescara, oltre lo stato degli equilibri finanziari del bilancio 2012.

I TEMI ALL'ODG. Nel dettaglio si discuterà: della mozione, presentata dal sindaco Luciano Di Lorito nel corso dell’ultimo consiglio comunale, sulla problematica ambientale e dell’inquinamento dell’aria nella città di Spoltore e delocalizzazione del Cementificio di Pescara; della mozione ‘urgente’, richiesta dal consigliere del Movimento 5 stelle Carlo Spatola Mayo, per ottenere la chiusura senza delocalizzazione del cementificio di Via Raiale, a Pescara; della mozione, a firma del consigliere del Pdl Marco Della Torre, sulle registrazioni audio delle sedute delle commissioni consiliari; della mozione, presentata dal capogruppo del Pdl Marina Febo, sull’invio via posta elettronica degli atti relativi agli argomenti iscritti all’ordine del giorno del Consiglio Comunale, delle commissioni e delle delibere adottate dalla giunta; ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi e salvaguardia degli equilibri di bilancio per l’esercizio 2012, ai sensi dell’art. 193 del D.Lgs. n°267/2000.

Redazione Independent

mercoledì 10 ottobre 2012, 15:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spoltore
consiglio
comunale
gioved
notizie
di lorito
sindaco
della torre
marina febo
carlo spatola mayo
Cerca nel sito

Identity