Derubato col drink drogato

Un romeno di 45 anni subisce il furto di 500 euro e del cellulare. Aveva accettato da bere da un connazionale

Derubato col drink drogato

BEVE CON UNO SCONOSCIUTO E VIENE DERUBATO - I militari della compagnia di Montesilvano, insieme a quelli di Pescara, si  stanno occupando delle indagini relative a una rapina subita da un cittadino  rumeno di 45 anni, domiciliato a Montesilvano. Ieri mattina, a Pescara, alle ore 5, mentre si trovava in attesa del pullman per far ritorno in Romania, è stato avvicinato da un connazionale che gli ha offerto da bere e lui ha accettato. Da quel  momento l’uomo non ricorda più niente, e riferisce di essersi ritrovato a  Montesilvano, nella sua abitazione, in stato confusionale. Lì lo ha soccorso la  moglie e i due si sono rivolti al 112. Gli sono stati rubati il denaro che  aveva con sé, pari a 500 euro, e il telefono cellulare. Con l’ambulanza del 118  è stato accompagnato all’ospedale di Pescara, dove si trova tutt’ora ricoverato  a seguito dello stato confusionale. Ha anche riportato la rottura di un dito  della mano. I carabinieri stanno lavorando per ricostruire l'accaduto.

Reda Inde

sabato 14 luglio 2012, 12:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
beve
sconosciuto
memoria
perde
derubato
montesilvano
romania
112
500 euro
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!