Delinquente picchia ex fidanzata in strada a Pescara e finisce in carcere

L'episodio violento in mattinata in via Caravaggio. La polizia interviene e arresta il 27enne con precedenti per maltrattamenti

Delinquente picchia ex fidanzata in strada a Pescara e finisce in carcere

DELINQUENTE PICCHIA EX FIDANZATA IN MEZZO ALLA STRADA E FINISCE IN CARCERE.  Ancora una brutta pagina nella non più tranquilla città di Pescara che sembra essere avvolta da una capa di criminalità latente. Un giovane di 27 anni è stato arrestato ed è finito in carcere a San Donato per avere brutalmente malmenato la sua ex fidanzata in mezzo alla strada, a Pescara. Gli agenti della Squadra Volante, intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione di una rissa in via Caravaggio, lo hanno arrestato. Al loro arrivo i poliziotti hanno trovato la giovane in lacrime, con una ferita all'arcata sopraccigliare, davanti al suo ex fidanzato, che l'aveva picchiata poco prima. Accertati i fatti il giovane, già destinatario di un provvedimento di ammonimento per maltrattamenti, è stato arrestato e, su disposizione dell'autorità giudiziaria, condotto nella casa circondariale di San Donato.

Redazione Independent

martedì 01 marzo 2016, 17:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
via caravaggio
uomo violento
carcere
san donato
picchia ex fidanzata
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!