Delfino "flop" contro l'Empoli, ma la curva è da urlo

Le pagelle dei biancazzurri: si salvano solo Belardi, Brugman e Ragusa. Balzano disastroso e Maniero non segna più

Delfino "flop" contro l'Empoli, ma la curva è da urlo

LE PAGELLE DEI BIANCAZZURRI

Belardi, 6,5, para tutto il parabile e anche di più (rigore respinto compreso), ma oggi i 2 gol su groppone erano davvero inevitabili, almeno per quanto riguarda la sua prestazione.

Zauri: 6,5, uomo ovunque della difesa biancazzurra, da vero abruzzese è più forte che gentile. Energico negli interventi e preciso negli anticipi regge bene la botta.

Bocchetti: 6, non era facile sostituire un pezzo da novanta come Schiavi, ma non ha colpe in occasione delle reti avversarie. Partita attenta, ma non è bastato.

Capuano: 6, oggi non era facile stare dietro all'attacco toscano, ma la sua solidità non è stata intaccata dai vari Maccarone e Tavano. Incolpevole

Balzano: 5, causa un rigore ed è protagonista di un autogol, ma se non fosse intervenuto lui ci sarebbe arrivato Pucciarelli che era sull'asse. A parte l'impegno sembra il cugino del Balzano che conosciamo.

Zuparic: 6, gara molto impegnativa per lui. Nella prima frazione di gioco soffre il distacco tra il centrocampo e l'attacco biancazzurro. Nella ripresa migliora, ma naufraga col Pescara.

Brugman: 6,5, solita testa alta e durezza a centrocampo. Lavora sua di fioretto che di sciabola, ma non incide quanto in altre occasioni.

Rossi: 6, finalmente nel secondo tempo trova un buon cross per un compagno. La fascia la percorre su e giù senza troppa fortuna. Arriveranno tempi migliori per lui.

Politano: 6, un paio di progressioni da segnalare nella sua partita che è comunque positiva. Al limite dell'area potrebbe spaccare il mondo con la sua velocità, ma incide soprattutto nella prima frazione di gioco.

Maniero: 6, deve ancora riprendersi dai due rigori sbagliati nelle precedenti due partite. La sua prestazione è tutta cuore. Marino ha fatto bene a farlo scendere in campo dal primo minuto, ma forse un po' di turn over con Sforzini non guasterebbe.

Ragusa: 6,5, una vera forza della natura. Nel primo tempo è imprendibile. Segna nella ripresa, ma il suo gol non serve per andare a punti.
Sforzini: sv
Rizzo: sv
Cutolo: sv

Foto: Michele Tana

Fernando Errichi

domenica 29 dicembre 2013, 19:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
empoli
pagelle
ragusa
maniero
belardi
tifo
curva
balzano
Cerca nel sito