Morti in attesa di soccorso ad Avezzano, il caso approda in Consiglio regionale

Martedi' la principale assemblea regionale discutera' dei fatti tragici capitati nel nosocomio marsicano

Morti in attesa di soccorso ad Avezzano, il caso approda in Consiglio regionale

MORTI IN ATTESA DI SOCCORSO AD AVEZZANO, IL CASO APPRODA IN CONSIGLIO REGIONALE. Il Presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri ha convocato l'Assemblea legislativa regionale per martedì 17 novembre, alle ore 12, presso la Sala Ipogea del Palazzo dell'Emiciclo. All'ordine del giorno i seguenti documenti politici: interpellanza a firma del consigliere Antonio Blasioli (Pd) sul “concorso straordinario farmacie - procedure per interpello; interpellanza a firma del consigliere Silvio Paolucci (Pd) sulla “situazione di diffusione covid-19 nella provincia dell’Aquila segnatamente al territorio marsicano - decessi di pazienti in attesa fuori dal pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano”; interpellanza a firma del consigliere Domenico Pettinari (M5S) su “avviso per contributi a fondo perduto a favore dei settore turismo, commercio al dettaglio ed altri servizi”; interpellanza a firma del consigliere Francesco Taglieri (M5S) sulla “Richiesta di informazioni sulle procedure adottate in Regione per dare pieno sostegno all’attività di contact tracing attraverso l’applicazione "Immuni"; interpellanza a firma dei consiglieri Marianna Scoccia (Misto) e Silvio Paolucci su “Emergenza sanitaria covid-19”; interpellanza a firma dei consiglieri Dino Pepe (Pd) e Silvio Paolucci sui “ritardi nell’erogazione fondi previsti dall’articolo 12 (Norme per il sostegno alle imprese titolari di concessioni demaniali marittime interessate dagli eccezionali eventi meteo marini verificatisi nel mese di novembre 2019) della L.R. 3 giugno 2020, n. 10 recante: Disposizioni urgenti a favore dei settori turismo, commercio al dettaglio ed altri servizi per contrastare gli effetti della grave crisi economica derivante dall'emergenza epidemiologica da covid-19”; interpellanza a firma del consigliere Giorgio Fedele (M5S) sulla “Situazione U.O.C. Medicina Interna – P.O. di Avezzano”. Saranno esaminati successivamente i seguenti progetti di legge: “Aree di confine: proposte e progetti condivisi per lo sviluppo e l’integrazione territoriale”; “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 28 agosto 1976, n. 43 (Opere a contributo regionale, nuove procedure in materia di viabilità, acquedotti, lavori pubblici di interesse regionale)”; “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 30 maggio 1974, n. 17 (Norme per l’esercizio delle funzioni delegate alla Regione con Decreto del Presidente della Repubblica 15 gennaio 1972, n. 8, in materia di interventi di pronto soccorso in dipendenza di calamità naturali)”; “Modifiche all’articolo 4 della legge regionale 30 novembre 2017, n. 57 recante "Modifiche alla legge regionale 30 agosto 2017, n. 49 (Norme per il sostegno alle piccole imprese operanti nei territori della Regione interessati dagli eventi sismici del 2016 e 2017) e altre disposizioni di carattere finanziario" per il sostegno al pendolarismo studentesco nei comuni al di sotto dei 2000 residenti”.

Redazione Independent

sabato 14 novembre 2020, 11:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ospedale
avezzano
decessi
pronto soccorso
notizie
consiglio regionale
Cerca nel sito