Dalla Giunta regionale 3.476.000 euro contro il dissesto idrogeologico

Finanziati interventi per l'esecuzione di opere di difesa dai rischi smottamenti e frane in nove comuni abruzzesi

Dalla Giunta regionale 3.476.000 euro contro il dissesto idrogeologico

DALLA GIUNTA REGIONALE 3.476.000 EURO CONTRO IL DISSESTO IDROGEOLOGICO PER INTERVENTI IN 9 COMUNI. La Giunta regionale d’Abruzzo, con delibera n. 165 adottata ieri su proposta del Presidente Luciano D’Alfonso, ha approvato la riprogrammazione delle economie derivanti dalla cantierizzazione dei progetti relativi al Par-Fsc 2007-2013.

Grazie alla somma complessiva di 3.476.000 euro sono stati finanziati interventi per l’esecuzione di opere di difesa dal dissesto idrogeologico in 9 Comuni: Atri (450mila euro), Bisenti (450mila euro), Bolognano (100mila euro), Casalincontrada (276mila euro), Fossacesia (un milione di euro), Manoppello (150mila euro), Notaresco (450mila euro), Penne (400mila euro) e Roccamorice (200mila euro).

“La Regione continua la sua strategia di sostegno ai Comuni – ha commentato D’Alfonso – soprattutto nella lotta al dissesto idrogeologico. Preservare il territorio è uno degli obiettivi che ci siamo posti sin dal nostro insediamento e lo perseguiremo fino in fondo”.

Redazione Independent

sabato 08 aprile 2017, 11:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dissesto idrogeologico
fondi dissesto
frane abruzzo
comuni dissesto
atri
bisenti
bolognano
casalincontrada
fossacesia
manoppello
notaresco
penne
roccamorice
Cerca nel sito

Identity