Dal Sudamerica alla Lap Dance

Scoperta un'organizzazione criminale dedita alla "tratta" di donne. All'Alba 17 arresti, chiusi 4 "Night"

Dal Sudamerica alla Lap Dance

TRAFFICO DI DONNE: BLTZ ALL'ALBA - Dalle prime ore del mattino ha avuto inizio una vasta operazione che ha interessato le regioni Abruzzo, Marche ed Umbria. I carabinieri del Comando  Provinciale di L’Aquila, insieme ai colleghi di Ascoli Piceno, Macerata, Perugia, Teramo e Terni, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misure cautelari, emessa dal G.I.P. Distrettuale di L’Aquila, nei confronti di 17 soggetti (1 sottoposto alla detenzione in carcere, i restanti agli arresti domiciliari) indagati per il reato di associazione per delinquere finalizzata a favorire l’ingresso irregolare in Italia di cittadine extracomunitarie. L'organizzazione trattava in prevalenza donne, di origine sudamericana ed asiatica da avviare allo sfruttamento della prostituzione. Con la medesima ordinanza sono inoltre stati apposti i sigilli a 3 agenzie di affari artistici e teatrali e 4 locali notturni, siti a L’Aquila, Macerata, Ascoli Piceno e Terni. 

CUBANE, FILIPPINE E VENEZUELANE - L’attività d’indagine, nella zona de L'Aquila, ha permesso di individuare un consolidato sodalizio criminoso  (4 impresari artistici e 9 gestori di locali notturni), attivo sin dal 2010 in Abruzzo, con ramificazioni nel Lazio, Marche ed Umbria. I soggetti, avvalendosi dell’intermediazione di alcuni residenti in paesi del centro e sud America, ottenevano la falsificazione della documentazione necessaria il visto d’ingresso e, dunque, l’introduzione nel territorio dello Stato italiano di giovani donne provenienti da Cuba, Venezuela e Filippine, avviate successivamente all’attività di prostituzione all’interno di locali notturni ubicati nelle citate provincie.

Redazione Independent

 

venerdì 25 maggio 2012, 09:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cubane
venezuelane
filippine
abruzzo
carabinieri
notizie
lap dance
prostitute
prostituzione
illegali
organizzazione
criminale
giovani
visto
cuba
venezuela
night
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!