DI PANGRAZIO, MOZIONE DI SFIDUCIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Il presidente del consiglio regionale viene ritenuto "inadeguato e parziale" e con la sua condotta avrebbe leso "i diritti e le prerogative delle opposizioni"

DI PANGRAZIO, MOZIONE DI SFIDUCIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

SFIDUCIA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE. Il Movimento Cinque Stelle Abruzzo ha preannunciato che protocollerà una mozione di sfiducia nei confronti del Presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Di Pangrazio "per la sua evidente inadeguatezza e parzialità nel rivestire tale ruolo, in particolare nelle sedute consiliari".

GIUSEPPE NON E' IMPARZIALE. Il presidente Di Pangrazio, secondo i pentastellati, "in innumerevoli occasioni si è reso attore di condotte gravemente lesive dei diritti e delle prerogative delle opposizioni". I grillini, dunque, invitano tutte le forze di opposizione "a condividere e firmare la mozione di sfiducia affinché il Consiglio regionale possa trovare una figura più rappresentativa e giusta".

Redazione Inde

venerdì 27 marzo 2015, 16:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dipangrazio
movimento5stelle
regione
politica
abruzzo
Cerca nel sito