D'Aversa e la Virtus dà spettacolo: Modena Ko a Lanciano

I rossoneri confermano l'ottimo stato di forma dopo il 3 a 3 del "Massimino". Tabellino e pagelle della seconda giornata

D'Aversa e la Virtus dà spettacolo: Modena Ko a Lanciano

UNA VIRTUS DA SPETTACOLO BATTE IL MODENA PER 2 A 0. Anche tra le mura domestiche, la Virtus conferma l'ottima prestazione di sabato scorso quando ha fermato a domicilio il quotato Catania. Se, come si dice, il buon giorno si vede dal mattino, quest'anno, i rosso-neri di D'Aversa, non dovrebbero far rimpiangere ai quasi 2000 tifosi abbonati di aver scommesso sui propri beniamini. Anche l'avversario odierno, il Modena è reduce da un a brillante stagione 2013-2014, e, come la Virtus, nella prima di campionato ha pareggiato in casa con il Cittadella. Nella formazione frentana mancava il baby Cerri, impegnato in nazionale, oltre ad Amenta, Turchi e Grossi squalificati. D'aversa schiera i suoi con un consolidato 4-3-3 con il tridente formato da Piccolo, Thiam e Gatto. I canarini di Novellino invece sono scesi in campo con un più prudenziale 4-3-2.

IL PRIMO TEMPO. All'11° Gatto scodella per Piccolo che però non realizza mandando alle stelle la palla. Al 26° la triangolazione Di Cecco- Gatto- Piccolo, viene neutralizzata dall'estremo difensore emiliano. Al 28° Gatto, anche oggi in gran forma, a botta sicura cerca di insaccare di testa con Pinsoglio che però riesce a respingere in qualche modo. La sfera torna ancora tra i piedi della punta frentana che stavolta segna la rete dell'1 a 0. E' sempre la Virtus a condurre il gioco: al 40° Piccolo, solo davanti al portiere avversario, si lascia sfuggire l'occasione del raddoppio tirando incredibilmente alto.

IL SECONDO TEMPO. Nella seconda frazione di gioco la musica non cambia e sono gli abruzzesi a orchestrarla. Non passa un minuto che lo scatenato Gatto, dopo essersi liberato di Rubin, serve Thiam che porta a 2 il bottino dei padroni di casa. Al 9° le reti potrebbero passare a 3 ma Piccolo si fa respingere da Pinzoglio la conclusione ravvicinata. I canarini nemmeno dopo essere andati sotto di due goal, sono stati in grado di reagire alle furie in maglia rosso-nera. La gara si chiude quindi con una meritata vittoria della Virtus che in classifica sale a 4 punti.

TABELLINO E PAGELLE: LANCIANO 2 MODENA 0

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Nicolas 6, Aquilanti 6, Troest 6, Ferrario 6, Mammarella 6, Vastola 7( 15°st Pinato 6), Di Cecco 6, Paghera 6, Piccolo 5,5 (31°st Agazzi 6,5), Thiam 7 (39°st Monachella sv), Gatto 8. A disp: Aridità,Conti, Bacinovic, Fioretti, De Vita.
Allenatore: D'Aversa 7.
MODENA (4-4-2): Pinsoglio 6, Calapi 5, Gozzi 6, Zoboli 5 (1°st Marzorati 6), Rubini 5,5, Acosty 6, Salifu 5 (4°st Marsura 5,5), Schiavone 5, Signori 6, Ferrari 5 (dal 4°st Marsura 5,5), Granoche 5. A disp: Manfredini, Manfrin, Oruji, Nizzetto, Beltrame, Luppi.
Allenatore: Novellino 5,5
Arbitro: Ghersini di Genova.

Clemente Manzo

domenica 07 settembre 2014, 19:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
modena
tabellino
pagelle
reti
classifica
Cerca nel sito