D'Andreamatteo. Stipendio da 85K

Montesilvano. Busta paga pesante per l'ex sindaco, consigliere, provinciale e regionale. Protesta Anelli (M5S)

D'Andreamatteo. Stipendio da 85K

MONTESILVANO: 85MILA EURO LORDI AL CAPO DI GABINETTO. "Il capo di gabinetto è il funzionario che dirige il gabinetto, vale a dire l'ufficio formato dai più stretti collaboratori di un alto funzionario politico (ad esempio, il Capo dello stato, i Presidenti delle Camere o un membro del governo) o burocratico (ad esempio, il Prefetto), che operano in staff allo stesso. Spesso è scelto in base a criteri fiduciari" (Tratto da Wikipedia). A Montesilvano succede esattamente la stessa cosa. Il Sindaco Attilio Di Mattia ha affidato questo importante incarico a Carmine D'Andreamatteo, nome pesante della politica montesilvanese. D'Andreamatteo, infatti, è stato già Assessore alle Finanze, Bilancio e Programmazione, Assessore ai Lavori Pubblici, Sindaco del comune di Montesilvano, Consigliere regionale della Regione Abruzzo e membro del Cda di Eurobic. Scrive il consigliere Manuel Anelli (M5S): «Il Comune non ha i soldi (o non li ha voluti trovare) per fare molte iniziative a sostegno delle Piccole Imprese o della disoccupazione dilagante ma spendere circa 85.000 € all'anno per il capo di gabinetto ovviamente». Insomma, la politica è sempre al primo posto, mentre il cittadino può aspettare.

Redazione Independent

martedì 26 marzo 2013, 11:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carmine d'andreamatteo
stipendio
montesilvano
di mattia
capo gabinetto
Cerca nel sito